Lo Studio

Infissi in legno: pregi e difetti

Infissi in legno: pregi e difetti

Nell'edilizia il legno è un materiale largamente usato sia per le sue qualità tecniche che quelle estetiche. Viene adoperato anche per gli infissi esterni per la loro capacità di armonizzarsi con qualsiasi tipo di arredamento. Inoltre gli infissi di legno fungono come un ottimo isolante termico e acustico e oggi vantano le più moderne tecnologie costruttive. Se mantenuti nel modo giusto, gli infissi in legno hanno una buona durata negli anni.

Finestre e porte in legno devono essere protette in modo adeguato per evitare gli effetti di una prolungata esposizione al sole e alle intemperie. Il legno è in grado di rinnovarsi in natura ed è riciclabile pertanto è l'aspetto di sostenibilità lo rende un materiale che ha un basso impatto ambientale a differenza di altri materiali come il pvc e l'alluminio.

Gli infissi in legno non hanno dei veri e propri difetti ma più che altro accorgimenti che se non rispettati riducono sicuramente la vita dell'infisso o della porta. Se scegliamo un infisso in legno pertanto dobbiamo essere coscienti del fatto che rispetto all'alluminio e al pvc, esso necessita di una maggiore attenzione e manutenzione. La scelta di legni pregiati inoltre fa aumentare il prezzo di questi dispositivi anche se il lato estetico ne guadagna sicuramente.

La sola verniciatura di un infisso esterno in legno può non bastare per preservarlo dalle intemperie e dal tempo, occorre quindi un controllo una o due volte l'anno per verificarne lo stato e nel caso si trovino punti alterati, il consiglio degli esperti è quello di provvedere alla scartavetratura e alla sostituzione della verniciatura con apposite vernici protettive.

Contattaci Subito

Risponderemo alla Tua mail il prima possibile

Ulteriori Informazioni

» Tende da sole

» Portoni per Garage

» Sostituzione Infissi

» Porte

» Porte Blindate

» L'azienda

Contattaci Subito

Risponderemo alla Tua mail il prima possibile